VALENTINO BEACH CLUB

Progetto finalizzato all’abbattimento delle barriere architettoniche per l’accesso alle zone
balneari anche a soggetti diversamente abili

Premessa.
L’idea di un progetto orientato all’utilizzo delle spiagge, ai fini dello sviluppo del turismo anche per le categorie sociali disagiate, si è concretizzato attraverso la predisposizione di interventi che consentissero fattivamente di rendere le zone prescelte accessibili a gruppi di utenti che, normalmente e per varie motivazioni, sono ostacolati nella fruizione delle stesse.
Prima fra tutte le categorie di soggetti, cuore dell’idea progettuale, è stata quella dei diversamente abili, a seguire quelle degli anziani (con o senza lievi disabilità) e dei bambini (anche in età neonatale), fermo restando che la predisposizione delle infrastrutture non ha alterato la destinazione pubblica delle spiagge, in piena armonia con i contesti ambientali.
Il progetto ha mirato all’abbattimento delle barriere architettoniche attraverso la predisposizione di percorsi obbligati di idonea dimensione, posizionate direttamente sui tratti di spiaggia, a partire dalle aree parcheggio sino all’area ombrelloni ed al bagnasciuga.
La presenza di Operatori adeguatamente formati, ha garantito il supporto necessario agli accompagnatori (familiari e non) e direttamente ai disabili che autonomamente hanno fatto accesso alla spiaggia.
L’assistenza a tutti i fruitori è stata garantita anche attraverso la dotazione al personale dell’area spiaggia, di apparecchiature elettroniche (walkie-talkie) da utilizzare in caso di richiesta di aiuto o necessità.
Per i bambini è stata prevista la presenza di Operatori specializzati nell’intrattenimento e nella custodia degli stessi; l’intrattenimento si è concretizzato anche attraverso l’installazione di postazioni di gioco senza barriere architettoniche debitamente attrezzate cui è stato possibile accedere, sia con l’ausilio e la presenza dei genitori, sia con quella degli Operatori cui i minori sono stati affidati durante il soggiorno giornaliero.
Il tutto è avvenuto in un contesto di collaborazione con i familiari cui gli operatori sono serviti da supporto, nell’ottica di svago che, quindi, è stata garantita anche a quest’ultimi.
Benché la particolare attività proposta ha presentato finalità sociali che non hanno necessitato di supporti normativi, peraltro già sanciti dalla legislazione inerente l’abbattimento delle barriere architettoniche, si è inteso conciliare l’idea progettuale con le indicazioni e le strategie di sviluppo contenute nel Piano Spiaggia Comunale, al fine di favorire un contesto di fruibilità assoluta che non limitasse a nessuna categoria l’uso del demanio pubblico.

Via Toraldo
88100 Marina Di Catanzaro, Calabria, Italy

www.valentinobeach.club

Pubblicato il: 23 ottobre, 2017
Condividi anche tu!

Guarda anche

Lascia un commento