PASSI NEL TEMPO

FINALMENTE UNO SPETTACOLO CON ARTISTI DISABILI E NON DISABILI !

Sabato 22 dicembre al TEATRO GHIONE – Roma ore 20:30 andrà in scena lo spettacolo “Passi nel tempo”.

Vi invito ad andarlo a vedere perché finalmente sul palco si esibiscono artisti disabili e non disabili. Sono felice perché questo progetto è finalmente la realizzazione di quello che mi propongo e per cui mi sto battendo da anni, l’unione sul palcoscenico di artisti al di là di qualsiasi “differenza”. Il filo conduttore di tutto lo spettacolo è il tango sarà sicuramente emozionante assistere a questa serata.

Io ci sarò!

Volevo informarvi che il teatro è completamente agibile per le persone disabili in tutti i suoi spazi.

Alessandro Fontana

di Roberto Nicchiotti, Daniela Orlacchio , Agnese D’Apuzzo
Con:
L’Oltre tango di Roberto Nicchiotti –attori e ballerini–
TangoArti di Daniela Orlacchio – tangueri e ballerini–
Opera Prima di Agnese D’Apuzzo –attori-
Soprano: Eleonora Caliciotti
Cantante: Giacomo Medici

La storia di una famiglia salita a bordo di una delle tante navi in partenza dai porti italiani alla fine dell’ottocento. Un viaggio, un lungo viaggio fatto di speranza. Navi cariche di bagagli assai speciali; tradizioni, suoni, ritmi, musica e poesia… Un amore solo sfiorato e subito perso nel nuovo mondo ma mai dimenticato, rincorso passo dopo passo tra passioni e gelosie, storie di vita e di morte di musica e di.. Tango. Un amore ritrovato attraverso l’anima del tango, quell’anima che si manifesta in ogni abbraccio, percorre secoli, attraversa i mari ed è la testimonianza di storie senza tempo.
Passi nel tempo nasce dall’unione di tre realtà, TangoArt, L’oltre Tango, Opera Prima, fortemente sicure che l’inclusione è possibile. La disabilità vista come risorsa e non come ostacolo. Dimenticare la parola impossibile per andare oltre le barriere che troppo spesso è la nostra mente a costruire.
” andando avanti con il progetto ci accorgevamo sempre meno delle diversità, abbiamo preso consapevolezza di cosa stava succedendo, stavamo diventando un gruppo unico, compatto, armonioso e abbiamo quindi capito che lavorare come un’unica compagnia di attori cantanti e ballerini non solo è possibile ma ora è una realtà” Agnese, Daniela, Roberto

Pubblicato il: 19 dicembre, 2018
Condividi anche tu!

Guarda anche

Lascia un commento